Un nemico che ti vuole bene

Tra divertimento e tensione
Fiction, Svizzera, Italia, 2018
Regista : Denis Rabaglia
Lingua : Italiano
Durata: 98 Minuti
Età consigliata: 14 anni (14 anni)

Una notte di pioggia il professore Enzo Stefanelli salva la vita a un giovane ferito da un’arma da fuoco. In cambio l’uomo colpito, un killer di professione, gli promette di trovare e uccidere un suo nemico, chiunque esso sia. Anche se Enzo insiste nell’affermare di non avere un nemico, il giovane si mette a cercarne uno, creando il caos nella vita del professore. Dapprima scettico, finalmente Enzo apre gli occhi sulla sua vita e sulle persone che lo circondano…

Riuscirà Enzo a individuare il suo vero nemico?

E come si comporterà il killer, ormai diventato il suo unico amico?

E se fosse vero che ognuno di noi ha un nemico da eliminare?

Regista italo-svizzero nato nel 1966, Denis Rabaglia ritorna sulla Piazza Grande di Locarno per la terza volta dopo Azzurro (2000), una commedia drammatica sull’immigrazione italiana in Svizzera con Paolo Villaggio – Premio del miglior film svizzero 2001 – e Marcello Marcello (2008), una commedia romantica con Elena Cucci, Gianfelice Imparato e Renato Scarpa. Ha anche firmato 2 film per la TV: Grossesse nerveuse (1993) – Premio Max Ophüls 1994 in Germania – e Pas de panique (2006) – Premio per il Miglior Film TV Svizzero 2007. E’ responsabile pedagogico di Production Value – The European Scheduling and Budgeting Workshop e presidente del consiglio d’amministrazione della Società Svizzera degli Autori (SSA), attiva nella gestione di diritti d’autore.

Trailer